Centro Sociale e Culturale Anziani Alessandro Volta

 
 

Biblioteca

Nel settore della cultura due esigenze sono alla base dell'impegno del centro sociale e culturale anziani "A. Volta": mantenere vivo l'impegno culturale dell'anziano, condizione prima per assicurare a tutte le persone il protagonismo anche nel periodo della propria anzianità; trasmettere la propria cultura alle nuove generazioni e ciò in attuazione di un importante e qualificante comportamento così riassunto: "ricordare il passato per capire il presente e costruire il futuro".  

Anche per questo è funzionante presso la sede del Volta una biblioteca particolarmente specializzata sulle problematiche riguardanti la popolazione anziana e collegata con la biblioteca comunale della città di Terni.

La biblioteca del centro "Volta" si propone come strumento per stimolare gli anziani alla lettura, per valorizzare la produzione culturale dei soci e di tutte le persone anziane, per offrire un contributo a quanti intendono preoccuparsi dei problemi degli anziani e del loro ruolo nella società civile comprendendo in questo anche i giovai universitari che sempre più numerosi si dedicano alla scrittura di tesi di laurea su aspetti e contenuti delle politiche sociali e delle condizioni di vita degli anziani.

La biblioteca del "Volta" è a totale disposizione gratuita di tutti gli anziani ed anche degli altri cittadini.